La politica aziendale

La Direzione intende:

1. suscitare nell’organizzazione una cultura aziendale basata sui principi e valori indicati ne “La Charte dei valori aziendali” (eguaglianza, imparzialità e pari opportunità – continuità – partecipazione – efficienza ed efficacia – libertà di scelta – affidabilità – ascolto dei clienti – proattività – onestà – rispetto e cortesia – riservatezza);

2. diffondere tra il personale la condivisione e partecipazione attiva nella messa in pratica di tali valori;

3. orientare l’organizzazione al rispetto di tali valori nel rapporto con i clienti;

4. salvaguardare l’ambiente circostante, al quale si rapportano i nostri insediamenti produttivi ed il pubblico servizio di trasporto da noi erogato e prevenire, per quanto possibile, l’inquinamento;

5. salvaguardare la salute dei lavoratori e garantire che le loro attività possano svolgersi in sicurezza;

6. migliorare le relazioni e la soddisfazione della clientela;

7. aumentare le relazioni con le comunità locali, con gli attori economici, sociali, istituzionali e con i clienti che sviluppano più di 5000 € di fatturato annuo;

8. progettazione, creazione e modificazione/aggiornamento del servizio di trasporto sulla base dei bisogni delle comunità locali, delle evoluzioni del mercato e nel rispetto dell’ambiente circostante;

9. tendere alla riduzione dei consumi energetici, idrici e alla riduzione della produzione di rifiuti non differenziati;

10. aumentare lo stato di manutenzione dei veicoli, sia per tendere a zero guasti in linea, sia per ridurre le emissioni di inquinanti;

11. individuare i bisogni di formazione del personale ed aumentare le competenze del personale, anche nell’ambito della gestione ambientale, e promuovendo lo sviluppo di carriera senza distinzione alcuna (di sesso, razza, religione o quant’ altro);

12. essere conforme alle normative cogenti applicabili (anche ambientali) ed ai requisiti sottoscritti dall’ organizzazione;

13. tendere al miglioramento continuo del sistema di gestione e dei servizi erogati.

 

La Direzione è convinta che il presente sistema di gestione conduca ad un miglioramento continuo, tale da offrire vantaggi supplementari tanto all’ interno dell’ organizzazione azienda quanto ai propri clienti;

La Direzione si impegna a:

  • soddisfare le esigenze ed aspettative dei clienti e le esigenze legali e regolamentari;
  • pianificare ed attivare delle azioni per il miglioramento;
  • comunicare la politica per la qualità, per l’ambiente, per la sicurezza, per l’etica e per le pari opportunità a tutti i livelli dell’organizzazione;
  • mettere a disposizione del pubblico la politica ambientale, per la qualità, per la sicurezza, per l’etica e per le pari opportunità tramite l’affissione presso le biglietterie interne ed esterne, sulla prossima Carta dei Servizi che verrà pubblicata per Arfea e Mortara, sul Sito Internet di Arfea e Dècouvertes ed a chiunque ne faccia richiesta presso la sede legale di Viale Milite Ignoto;
  • riesaminare la politica e gli obiettivi almeno una volta per anno.

La Direzione nomina un Rappresentante della Direzione al quale è data l’autorità necessaria ad assicurare allo sviluppo futuro e alla tenuta sotto controllo del Sistema di Gestione per la Qualità, per l’ Ambiente e per la Sicurezza ed in particolare :

1. assicurare che i requisiti del sistema di gestione siano stabiliti, applicati e mantenuti, in conformità alla ISO 9001, alla ISO 14001 ed al D.Lgs. 81/2008;

2. riferire alla Direzione l’andamento delle prestazioni del sistema di gestione al fine del riesame ed del miglioramento dello stesso.

La Direzione sottoscrive interamente il contenuto del presente sistema di gestione e mette a disposizione i mezzi ed il personale necessari per metterlo in pratica e mantenerlo attivo.

L’individuazione delle risorse, mezzi e personale, necessari per le attività di gestione, esecuzione e di verifica necessarie a mettere in pratica e mantenere attivo il sistema, è svolta dall’organizzazione nel corso delle riunioni di budget e su proposta dei Comitati aziendali.